Tronchetti di zucchine e Prosciutto crudo

 In foodblogger
Grazia Perrone – A Tavola con Mammazan

Un antipasto che si prepara in pochi minuti credo sia l’ideale per ogni cuoca.
Leggero, buono, con pochi ingredienti tutti di qualità.
Il nostro Prosciutto crudo, la ricotta di pecora, il Parmigiano Reggiano, tutte eccellenze del nostro paese, spesso imitate ma mai eguagliate.
Questo fresco antipasto è ottimo, a mio parere, in ogni stagione.
Si può preparare con un certo anticipo, conservare in frigo e portare in tavola all’ultimo minuto.
Anche i bimbi potranno gustarlo… sempre che non storcano il naso alla vista delle zucchine!
I grandi no di sicuro!

Ingredienti

4 ZUCCHINE MEDIE
100 GR DI RICOTTA DI PECORA
50 GR DI PARMIGIANO REGGIANO GRATTUGIATO
1 CONFEZIONE DA 80 GR DI PROSCIUTTO DI PARMA SAN PIETRO
BASILICO O ERBA CIPOLLINA
POCO SALE
PEPE

Procedimento

Lavare, spuntare le zucchine e tagliarle in segmenti di 6 cm di altezza. Cuocerli in acqua salata al giusto per 7-8 minuti, non di più. Farle raffreddare velocemente. Con un cavatorsoli scavare il centro di ogni cilindretto e salare un poco l’interno. In una scodellina mescolare la ricotta, meglio se di pecora, con il Parmigiano Reggiano e il basilico tritato. Se si ha l’erba cipollina il ripieno avrà più carattere. Salare e pepare.

Su un tagliere disporre la fetta di Prosciutto di Parma San Pietro e un rotolino di ripieno. Arrotolare e inserire nel tronchetto di zucchina. Porre in frigo fino al momento di servire.

Le quantità possono essere aumentate a piacere a seconda del numero dei commensali.

Condividi